images

ENTE NO PROFIT: QUANDO E’ NECESSARIO IL DOCUMENTO DI TRASPORTO

Un ente no profit svolge esclusivamente attività non commerciale acquista per fini istituzionali beni e materiali che arrivano in genere nella sede principale. A volte questi beni vengono trasferiti in altre sedi e unità locali secondarie, sempre per le attività istituzionali dell’ente. Visto che gli enti no profit non sono obbligati all’emissione del DDT quale documento si deve produrre?

Si ritiene che sia comunque necessari ala sua compilazione anche se sono esonerati questi enti, specificando che il trasferimento è da una sede ad un altra. Nell’annotazione sarà opportuno specificare la data dell’acquisito e la fattura del fornitore, eventualmente allegando una copia.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>