untitled

E’ possibile intestare l’auto allo studio associato

La carta di circolazione può essere intestata direttamente allo studio, con riferimento alla sede legale, nella persona che ne ha la legale rappresentanza.

Si applicano poi i limiti previsti per la deduzione del costo delle autovetture così come è disciplinato dall’art. 164, lettera b) del TUIR.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>